Contratti energia elettrica: penali per recesso anticipato

Hai notato nel tuo nuovo contratto di fornitura di energia elettrica la presenza di penali per recesso anticipato?

Dal 1° gennaio 2024 - in forza della delibera 250/2023/R/com dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) che accoglie la direttiva (UE) 2019/944 - esiste la possibilità che nei contratti di fornitura di energia elettrica possa essere inserita una penale per recesso anticipato da parte del consumatore finale, ma questo onere può trovare applicazione esclusivamente nei contratti che soddisfino contemporaneamente i requisiti di prezzo fisso e di durata determinata.

Movimento Consumatori, che già da mesi sta tutelando gli utenti sulle variazioni unilaterali dei contratti di fornitura di energia elettrica e gas del mercato libero, avendo ben chiara la corretta interpretazione delle norme vigenti è a disposizione dei consumatori per la verifica della validità di queste penali.

Contatta lo Sportello Consumatori MC al numero 06 948 070 41 o compila il modulo di contatto dello sportello online.


Stampa