Libero e Virgilio in tilt. MC offre assistenza per richiesta indennizzi

Da domenica 22 a domenica 29 gennaio, i servizi web Libero e Virgilio non hanno funzionato, impedendo a milioni di utenti di accedere alla posta elettronica. ItaliaOnline, il service provider che gestisce i servizi, aveva comunicato che il problema era dovuto ad un bug di un nuovo sistema operativo. Ora, a distanza di una settimana, la situazione sembra tornata alla normalità e gli utenti possono utilizzare il servizio di posta.

Movimento Consumatori aveva chiesto a IOL la riattivazione immediata del servizio e di indennizzare tutti i consumatori danneggiati.

Contattaci per essere assistito per la richiesta di indennizzo. Compila il modulo online o invia un whatsapp al numero 351 7153 449 (solo messaggi di testo).

 


Stampa